lunedì 17 maggio 2010

Eroe dei due mondi


Le origini dell'Ente Nazionale Protezione Animali (ENPA) vanno fatte risalire al 1 aprile 1871, anno in cui Giuseppe Garibaldi, su esplicito invito di una nobildonna inglese, lady Anna Winter, contessa di Southerland, incaricò il suo medico personale, il dottor Timoteo Riboli, con studio in Torino, di costituire una Società per la Protezione degli Animali, annoverando la signora Winter e Garibaldi come soci fondatori e presidenti onorari.

(Wikipedia)

Nessun commento:

Posta un commento