giovedì 13 ottobre 2011

Sunshine

"Stalin, una mattina si alza. Tempo splendido. Si rivolge al sole: Sole, dimmi chi è il più bello, il più intelligente, il più forte! Il sole non esita un secondo: Sei tu, Stalin, luce dell'universo! A mezzogiorno, Stalin replica: Dimmi, Sole, chi è il più brillante, il più geniale, il più notevole uomo di tutti tempi? Il sole conferma: Sei tu, oh immenso Stalin. Prima di cena, Stalin non può resistere al piacere di domandare al sole chi è il più grande comunista di tutto il mondo. Il sole gli risponde: Sei soltanto un mentecatto, Stalin, uno psicopatico, un pazzo furioso e ti mando a cagare, tanto ormai sono in Occidente!"

Jean-Michel Guenassia, Il club degli incorreggibili ottimisti, Salani Editore

Nessun commento:

Posta un commento